La mattinata vuole essere un momento di riflessione e confronto sui temi della fragilità delle relazioni: a partire dalla presa di coscienza delle proprie vulnerabilità e ferite è possibile incontrare l’altro nelle sue debolezze

1-121661

Lo Sportello Anania è un progetto frutto della collaborazione tra Caritas Ambrosiana e Servizio per la Famiglia della Diocesi di Milano, finalizzato alla promozione della cultura dell’accoglienza, in particolare dell’affido e dell’adozione.

 

E’ un servizio rivolto alle persone interessate ad accostarsi a queste opportunità e che desiderino essere orientate nella scelta. Nello stesso tempo è una risorsa a disposizione delle parrocchie per proporre momenti di riflessione sulla cultura dell’accoglienza e di promozione e formazione all’interno delle comunità.

 

Come ogni anno, in occasione della giornata per la vita, lo sportello ANANIA propone alle famiglie e alle parrocchie della Diocesi un convegno per riflettere sui temi dell’accoglienza.

Attraverso la narrazione di esperienze di adozione, affido e solidarietà familiare vogliamo ragionare su come l’esperienza del limite sia generativa di una più profonda umanità nell’incontro con l’altro e nella crescita personale.

La mattinata vuole essere un momento di riflessione e confronto sui temi della fragilità delle relazioni:  a partire dalla presa di coscienza delle proprie vulnerabilità e ferite è possibile incontrare l’altro nelle sue debolezze. La relazione viene quindi vissuta come una traversata in cui l’imprevisto diventa un’occasione per confrontarsi con i propri limiti, superarli  e approdare alla bellezza di un  nuovo progetto di vita.