L’enciclica di Papa Francesco Laudato si’ affronta molte questioni scottanti e lo fa con una visione unitaria in grado di tenere unite le questioni ambientali e quelle sociali.

di Walter Magnoni

1-112555

Questione ambientale e questione sociale sono tra loro intrinsecamente connesse. La terra, gli altri e Dio sono in relazione e va superata una visione che tende a parcellizzare la realtà.

In sei capitoli ben articolati il Papa – rivolgendosi a tutti gli uomini – prova a osservare la realtà del nostro tempo e lo fa con l’aiuto della scienza e provando a far dialogare quest’ultima con la fede. Riconosce alcuni mali presenti nel mondo attuale e propone un’ecologia integrale che si attua grazie a dialoghi virtuosi e a scelte coraggiose a livello personale, comunitario e istituzionale.

Lo sguardo dell’enciclica è quello di un’ecologia integrale che si costruisce attraverso un lavoro comune tra tutti gli uomini, credenti e non credenti, cristiani e appartenenti ad altre religioni. Il Papa si muove su livelli tra loro molto differenti: dalla contemplazione delle cose più piccole, ma sempre recanti la traccia di Dio, fino alle grandi questioni economiche e politiche che chiamano in causa una governance internazionale.

Nel testo troviamo spesso l’io narrante del Pontefice che racconta tra le righe la ricca esperienza di una vita spesa a fianco dei più poveri. Papa Francesco dà voce al duplice grido della terra e dei poveri, un grido che fa suo e che lo porta a ripensare la questione ancora irrisolta della giustizia.

Solo un dialogo interdisciplinare e un lavoro intergenerazionale e intragenerazionale vissuti col desiderio di prendersi cura della casa comune, potranno evitare i danni che la deriva tecnocratica sta già producendo.

Un testo coraggioso sia nel denunciare i mali del nostro tempo, sia nel proporre vie concrete per trasmettere alle generazioni che verranno dopo di noi un mondo più bello.

Parole che parlano al cuore di ogni uomo col desiderio d’innestare un serio processo di conversione che parta dalle piccole azioni di ogni giorno.

Un testo da leggere, rileggere e meditare.