Lo scopo dell'incontro in programma al LarioFiere di Erba è quello di porre le basi per un discorso capace di creare rete, suggerire proposte operative e miglioramenti nei vari settori coinvolti nella sfida dei giovani con il lavoro

1-111370

Dopo la tradizionale “Veglia di preghiera per il lavoro” svoltasi lo scorso 28 aprile a Lecco presso l’ICAM, il GRANIS dei decanati di Erba ed Asso,  in collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo dell’Alta Brianza e Lariofiere, organizza il prossimo Sabato 27 GIUGNO, dalle 9 alle 12:30, presso la sala Porro all’interno del LARIOFIERE, una mattinata di discussione per ricercare nuove proposte per il lavoro giovanile e proporre la formazione di un gruppo di studio, che aiuti a concretizzare proposte che aiutino ad uscire dalla grave crisi dell’occupazione giovanile.

La riflessione su queste tematiche sarà sviluppata con la partecipazione delle istituzioni locali, provinciali e la collaborazione di quelle regionali; inoltre saranno sentiti tutti i settori produttivi del primario e del secondario per un loro coinvolgimento, oltre all’interessamento delle le scuole superiori e le forze sindacali per una loro partecipazione attiva a tali progetti.

Ringraziamo per la partecipazione la BCC Alta Brianza, Lariofiere e il responsabile diocesano del servizio per la pastorale sociale e il lavoro don Walter Magnoni.

Lo scopo dell’incontro resta quello di porre le basi per un discorso capace di creare rete, suggerire proposte operative e miglioramenti nei vari settori coinvolti nella sfida dei giovani con il lavoro.

La disponibilità riscontrata presso le varie istituzioni conferma la necessità di tale incontro e suggerisce per tutti gli operatori coinvolti una presenza interessata a proposte e attività miranti a ridurre un fenomeno così preoccupante per la dignità del mondo giovanile.

 

Il GRANIS di Erba e Asso.