Politica

Dopo il 4 dicembre: che fare? Referendum costituzionale

Dopo il 4 dicembre: che fare?

E’ possibile che le persone possano votare con consapevolezza su una materia così complicata?Per tale ragione, come Pastorale Sociale, ci siamo mossi al fine di aiutare ciascuno a conoscere il testo della riforma referendaria per poter valutare in piena e consapevole libertà se tale proposta sia degna di essere approvata o se vada respinta.

Referendum Costituzionale 4 dicembre

Referendum Costituzionale

L'attenzione che il Referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre sta suscitando è un segno di grande vitalità della nostra democrazia.

Giuseppe Dossetti, il Grande Rimosso del movimento politico cristiano 6 giugno a Milano, Passione e Disincanto

Giuseppe Dossetti, il Grande Rimosso del movimento politico cristiano

Le battaglie sul sociale e la solidarietà, del monaco che fu vicesegretario della Dc e ingaggiò una battaglia con De Gasperi e determinò la politica del partito cattolico, tornano di urgente attualità in un mondo globalizzato che pone a confronto società ricche, povere, e derelitte

Così Lazzati cercava Dio nella città dell’uomo 18 maggio

Così Lazzati cercava Dio nella città dell’uomo

Trent’anni fa moriva il Professore, padre costituente, parlamentare, giornalista, docente e rettore della Cattolica, illuminato esempio di laico che seppe coltivare la scienza dei mezzi e la sapienza dei fini. Un convegno in Università ricorda l’attualità della sua testimonianza

L’arte di educare (1ª parte) Riflessione

L’arte di educare (1ª parte)

Appena ti addentri, da educatore, nel compito che ti sei assunto, scopri certamente di essere in una avventura, dai confini poco definiti, dalla conclusione molto incerta… come si può assumere un compito così arduo?

Non restiamo indifferenti alla città Politica

Non restiamo indifferenti alla città

Un bel documento del Consiglio Episcopale Milanese sprona alla responsabilità e alla partecipazione. Un testo chiaro che si chiude con un serio interrogativo