Formazione

IL BENE COMUNE, questo sconosciuto. Chiamati ad una cittadinanza attiva Dal 22 settembre

IL BENE COMUNE, questo sconosciuto. Chiamati ad una cittadinanza attiva

La Comunità parrocchiale Ss. Giulio e Bernardo di Castellanza propone sei incontri su Il bene comune, questo sconosciuto (teatro di Via Dante 2, Castellanza). Inoltre nell’intento di allargare questa iniziativa ad un più vasto pubblico Ferruccio de Bortoli in dialogo con Mons. Gianni Zappa interverrà, sempre a Castellanza presso il Teatro di via Dante alle ore 21.00 di Venerdì 22 settembre, sul tema del suo ultimo libro: Poteri forti (o quasi).

La Parrocchia e le Acli invitano a riflettere su temi importanti per tutta la Martesana Inzago 5 maggio 2017

La Parrocchia e le Acli invitano a riflettere su temi importanti per tutta la Martesana

Prendersi cura dell’ambiente, per rimettere al centro l’uomo: il cuore dell’Enciclica “Laudato Si”. In Martesana crescono buone pratiche per tutelare e valorizzare l’ambiente, senza perdere la dimensione comunitaria. La creazione “dal basso” di nuove infrastrutture territoriali contribuiscono a tutelare anche le persone e le famiglie che vi abitano, portando ad uno sviluppo armonico e sostenibile

La laudato si’ nel solco della storia Giovedì 2 febbraio

La laudato si’ nel solco della storia

L’ultima enciclica di Papa Francesco contiene delle novità, ma s’inserisce nella scia della Dottrina Sociale della Chiesa. Nel primo incontro del corso che si apre giovedì l’intento sarà quello di guardare la storia che ha portato a questa enciclica

Mettersi in gioco Esperienze

Mettersi in gioco

Noi giovani del gruppo socio-politico della Diocesi di Milano abbiamo deciso di “scendere dal divano” e dedicare due giornate intere all'approfondimento di alcuni aspetti della Laudato Si e dell'Evangeli Gaudium

Un quartiere multietnico a Baranzate Periferie

Un quartiere multietnico a Baranzate

Nella periferia di Milano, che è iniziata l'esperienza di noi tre giovani: Mariangela, medico e assessore comunale, Andrea e Greta, studenti entrambi di Giurisprudenza, sensibili verso le problematiche sociali del nostro tempo.

“Servire!” i giovani di Busto Arsizio riflettono sulla politica Centro Giovanile Stoà

“Servire!” i giovani di Busto Arsizio riflettono sulla politica

Una sfida impegnativa, quella che i giovani del Centro Giovanile Stoà di Busto Arsizio si sono posti: andare contro al clima di serpeggiante sfiducia verso le istituzioni e verso il mondo della politica che oggi spesso si respira. Hanno infatti proposto nei mesi scorsi un percorso, aperto a tutti, per avvicinare giovani e meno giovani a quella che Paolo VI chiamò “una forma esigente di carità”.

Un percorso sociopolitico<br>di cinque incontri su jihadismo Seregno

Un percorso sociopolitico
di cinque incontri su jihadismo

Proposta voluta e costruita in ogni dettaglio dai giovani per i giovani. Per non rimanere fermi, per non guardare – come ha recentemente ricordato papa Francesco al Convegno di Firenze – la vita dal balcone, accade che in un paesotto nel cuore della verde Brianza, a Seregno, alcuni ragazzi decidano di prendersi seriamente a cuore il bene comune…